recupero raid e nas infolab




Infolab Data partecipa al corso specialistico di ACElab per RAID e NAS

Certificato Recupero Dati RaidInfolab Data, 28/11/2016 – La scorsa settimana, i nostri esperti hanno frequentato un corso tenutosi a Praga in Repubblica Ceca. Si è trattato di un corso specialistico organizzato da ACElab, leader mondiale nel recupero dei dati RAID.

Sono stati presentati ed esposti i più recenti sviluppi della tecnologia con 32 casi reali di recupero dati RAID e recupero dati NAS.
Infolab Data era tra le 12 aziende invitate a partecipare al corso esclusivo. La maggior parte dei server attualmente in uso (HP, Dell) o storage (Intel, Qnap, Synology …), e le SAN (EMC, IBM …) utilizzano i sistemi RAID per garantire la ridondanza dei dati e aumentare l’affidabilità e la resistenza ai guasti.
Sempre più di frequente vengono usati dischi SSD (dischi a stato solido) per aumentare la velocità (tiering and caching)
I moderni array RAID forniscono velocità e affidabilità proteggendo i dati contro il guasto di uno o più componenti.

Eppure, gli errori umani o di componenti hardware sono possibili e quando succedono ci si trova a volte in situazioni di grande emergenza e con il rischio di perdere dati preziosi e/o compromettere il proprio business.

In caso di problemi con Server, dispositivi di storage NAS o SAN la cosa migliore da fare è contattarci, saremmo felici di aiutavi con una valutazione gratuita del problema e con un consiglio su come procedere.
La nostra azienda dispone di molta esperienza e ora anche dell’ultima tecnologia nel campo del recupero dati RAID e del recupero dati NAS.
Non lasciatevi abbandonare alla disperazione, noi recuperiamo i dati da raid anche in seguito ad errori di configurazione o di guasti hardware, prima di affidare l’intervento a chi potrebbe mettere i dati a rischio, chiamateci per una verifica.

Corso RAID-NAS Acelab

I RAID che siamo in grado di recuperare sono:

– RAID 0
– RAID JBOD
– RAID 1
– RAID 10
– RAID 1E
– RAID 1EA
– RAID XOR (RAID4)
– RAID Special XOR
– RAID 5
– RAID 5 Delay
– RAID 5 HotSpare
– RAID 5EE
– RAID RS (Code Blocks)
– RAID 6
– RAID 6 NonStandard
– RAID 01
– RAID 51
– RAID 61
– RAID 50
– RAID 60
In alcuni RAID si usano solo in abbinamento con dischi SSD.
Adesso anche gli storage con i particolari dischi a settore 520 (tipicamente adoperato per le SAN) fanno parte della nostra offerta.

Il Recupero dati RAID, SAN e NAS è possibile da diversi formati interni del filesystem:

– FAT
– exFAT
– NTFS
– HFS+
– EXT 2/3/4
– XFS
– Raiser FS
– BtrFS
– VMFS
– UFS 1, 2
– ZFS
– Android

Infolab Data, l‘unico laboratorio europeo certificato per il recupero dei dati RAID.